Domenica 13 marzo ore 19.00

toPRAY web

TO PRAY

coreografia: Afshin Varjavandi

Produzione INC InNProgress Collective

interpreti Luca Calderini, Mattia Maiotti, Jenny Mattaioli, Elia Pangaro

Cosa vuol dire ‘pregare’? Cerchiamo una risposta in ogni AZIONE. Forse l’agire stesso è un atto di culto: l’uomo contemporaneo agisce sul corpo traendone un culto. E se quello che abbiamo di più sacro è l’immaginazione attraverso cui riusciremo ad identificare l’anima nel corso della vita? To PRAY è uno spettacolo in cui le danze urbane si mescolano ai gesti contemporanei, producendo una composizione fuori dagli schemi, dal tempo.